Stoviglie biodegradabili

Stoviglie Biodegradabili compostabili, ecologiche e monouso

Le nostre stoviglie biodegradabili a Minimo Impatto. Una selezione delle migliori stoviglie biodegradabili per il Finger Food, il Take Away, e il Design Food. Non solo piatti biodegradabili, ma anche posate biodegradabili ed ecologiche, tovaglioli, tovagliette o le coppette per il gelato, le shopper e i sacchetti. Se sei un negozio o un’attività scopri le soluzioni dedicate su ecostoviglie

Ristorazione senza plastica

L’invasione della plastica sul nostro caro Pianeta Terra è un pericolo ormai assodato. Tanto utile, quanto dannosa, la plastica pervade ogni minuto delle nostre giornate, che cominciano dalla sveglia del mattino alla tisana della buonanotte. In mezzo, un susseguirsi di azioni svolte in automatico da ogni singola persona per lavarsi, vestirsi, pulire casa e mangiare. È soprattutto nei momenti di condivisione del cibo a tavola, durante la colazione, il pranzo e la cena, che il singolo – con le sue scelte – può contribuire a fare la differenza per l’ambiente.

In che modo? Non c’è una risposta univoca, ma di certo, si potrebbe cominciare a prediligere prodotti che non prevedono imballaggi, acquistare ortaggi e frutta sfusi direttamente dal contadino al mercato, utilizzare contenitori in vetro anziché in plastica o, più in generale, prediligere beni riutilizzabili e quando non si può, puntare a quelle ecosostenibili, come le stoviglie biodegradabili nel caso di catering, sagre e feste. Certo, direte voi, il tempo per chi lavora è sempre tiranno, e non tutti hanno la possibilità di prepararsi a casa un sano ed ecologico pranzo da asporto nel recipiente di vetro. Nasce dunque l’esigenza di mangiare velocemente un piatto caldo o freddo in modo eco-sostenibile, ma allo stesso tempo pratico ed economico. Ecco perché molti ristoranti si dotano di stoviglie biodegradabili monouso anche per i take away.

COME NASCE LA SEZIONE DEDICATA ALLE STOVIGLIE BIODEGRADABILI E COMPOSTABILI

È qui che nasce l’intuizione di Ecostoviglie di Minimo Impatto, per fornire soluzioni sostenibili e rispettose dell’ambiente nel settore delle stoviglie monouso, realizzando posate, tovaglioli, piatti e bicchieri biodegradabili e compostabili quindi ecologiche. Questo consente di organizzare un evento, una festa o semplicemente una cena in armonia con il Pianeta, senza temere di impattare l’ambiente con plastiche inutili e difficili da smaltire. Gli usi che se ne possono fare sono dei più svariati: l’azienda, infatti, mette a disposizione le migliori eco... stoviglie biodegradabili per il finger food, il take away e il design food, dove anche l’aspetto estetico viene esaltato e valorizzato.

NON SOLO PIATTI E POSATE

Le scelte di Ecostoviglie non si fermano qui: non solo piatti, posate e stoviglie biodegradabili, ma anche tovagliette, coppette per gelato, shopper e sacchetti ecologici monouso (anche perché quelli di plastica per fortuna sono banditi da qualche anno, sebbene i dati dicano che ogni anno ne girino ben 5 miliardi illegali! Da riconoscere e evitare). Pensiamo poi ai bicchieri: quando scatta la voglia di un frullato, un frozen, un succo o una macedonia adocchiata in un bar magari da portarci in ufficio. Non è sempre facile da trasportare senza il coperchio giusto. Ecostoviglie propone numerose linee e – nel caso dei bicchieri - ha concepito diversi formati a seconda delle diverse esigenze, corredati di bicchieri, anche con foro ovviamente (Continuate a leggere e vi daremo i dettagli!)! Per una birra fresca potete affidarvi ai bicchieri birra compostabili in PLA da 415 cc o 545 cc, per un caffè alle tazzine monouso in polpa di cellulosa, per un cocktail o un succo di frutta, ai bicchieri in PLA “standard” 600 ml. Per rendere questi bicchieri ideali all’asporto delle bevande e/o dei dolci si possono abbinare i coperchi piatti con o senza apertura a taglio per la cannuccia (rigorosamente compostabile), oppure i coperchi a cupolino con o senza foro.

LE MATERIE PRIME, LE FORNISCE LA NATURA!

Tra gli aspetti più interessanti da sapere, vi è la scelta da parte di Ecostoviglie di investire nella ricerca dei materiali più virtuosi dal punto di vista ambientale per produrre le stoviglie biodegradabili, la quasi totalità del catalogo è rappresentato da prodotti conformi alle norme EN13432. Tra gli esempi più indicativi con cui vengono realizzate le linee di stoviglie biodegradabili del nostro portale ci sono: amido di mais, canna da zucchero, bambù, legno, corteccia di palma e cartoncino. Quella delle stoviglie biodegradabili è a pieno titolo una filosofia naturale che rinfranca lo spirito mentre mangiamo e beviamo e ci fa sentire più partecipi alla salvaguardia dell’ecosistema e rispettosi con la Terra!

Potrebbero interessarti anche: