Anche in Catalogna partono i progetti per eliminare i sacchetti di plastica!

Seu d'Urgell è la prima città della Catalogna che procederà a sostituire, in tutti i negozi e supermercati, i sacchetti in plastica con quelli compostabili che potranno poi essere riutilizzati per la raccolta della frazione organica.

Il progetto pilota è stato possibile grazie ad un accordo tra i commercianti locali, i distributori di prodotti alimentari della Catalogna (CEDAC) e le catene dei supermercati nazionali con il consorzio pubblico che gestisce i servizi ambientali di Seu d’Urgell (l’Ag è ncia de Residus de Catalunya e la Mancomunitat de residus de l ’Urgellet), in collaborazione con Ellen MacArthur Foundation, Novamont e BASF. Annunciato nel mese di Novembre 2018 il progetto rientra nel programma europeo “CERES” messo a punto dalla Ellen Mc Arthur Foundation per favorire la raccolta dei rifiuti umidi attraverso l’utilizzo dei sacchi compostabili.

Più buste compostabili e retine riutilizzabili

Si prevede che verranno tolte dalla circolazione ben 2 milioni di buste in plastica e sempre nell’ottica dei principi dell’economia circolare saranno introdotte le retine riutilizzabili per la pesatura e il confezionamento di frutta e verdura.

I cittadini di Seu d'Urgell riusciranno così a migliorare la qualità della raccolta della frazione organica limitando la contaminazione da materiali impropri, in primis la plastica, producendo un compost ricco di humus che verrà utilizzato per contrastare il fenomeno di desertificazione e riportare il carbonio organico di qualità nel suolo. La sperimentazione durerà 12 mesi e la metà del quantitativo di shopper e sacchi frutta/verdura necessari è stato fornito da Novamont, società italiana leader nella produzione di biopolimeri compostabili, che ha collaborato al progetto contribuendo anche alla sua impostazione.

Questo test sarà un banco di prova per la Catalogna in vista dell'entrata in vigore del regio decreto 293/2018 che mette al bando tutti i sacchetti leggeri e ultraleggeri di plastica a partire dal 1° gennaio 2021, consentendo solo quelli compostabili. Olè!

Fonte: https://www.novamont.com/leggi-comunicato-stampa/seu-durgellcatalogna-al-via-il-progetto-pilota-per-eliminare-i-sacchetti-di-plastica-da-negozi-e-supermercati/

Immagine: fonte Media gallery novamont

Post a cura di Valeria Morelli 2.0