Reclami per Danni

Quando il corriere effettua la consegna verifica che:
- il pacco sia integro, non danneggiato né bagnato
- il numero dei colli (numero di pacchi) indicato sulla fattura sia corrispondente al numero di colli effettivamente consegnato.
Nei casi in cui la merce risulta danneggiata o difettosa, noi di Minimo Impatto cerchiamo sempre di trovare la soluzione al problema e una via amichevole alla conciliazione. Siamo infatti consapevoli, e le esperienze di altre società e-commerce lo confermano, che la vendita online può comportare delle pecche, magari dovute a un imballaggio non perfetto o a uno spedizionere frettoloso. Può darsi che tu sia 1 su 1000 ad avere questo spiacevole inconveniente, ma può capitare.
E' importante ricordare che eventuali contestazioni devono essere immediatamente sollevate al vettore; in mancanza di queste il prodotto si considera consegnato correttamente.

In caso di danno evidente all'imballo dovuto al trasporto puoi esprimere una riserva: in questo caso il pacco viene accettato, sul documento del vettore scriverai "Accetto con diritto di riserva", e se aprendo il pacco riscontri un danno potrai essere risarcito del danno subito. E' anche tuo dirittorespingere direttamente la merce danneggiata, nel caso ad esempio in cui il danno sia è visibile già a pacco chiuso.
In linea generale, una volta attestato il danno, ti consigliamo di chiamaci subito e risolveremo insieme il problema. Possibilmente chiamaci quando lo spedizionere è ancora lì con te. Per ogni urgenza ci trovi al 327 7345546.
All’apertura dei pacchi verificare eventuali danni occulti o problemi sulla merce ricevuta ed eventualmente comunicarlo all'indirizzo minimoimpatto@gmail.com entro 5 giorni lavorativi dall'avvenuta consegna.